la tempistica

La procedura di selezione per individuare coloro che parteciperanno alla costituzione della comunità dei futuri residenti di PORTO 15 ha inizio sin dalla ricezione delle domande. A tal fine, viene costituita una Commissione per la verifica dei requisiti e l’ordinamento delle candidature che sarà composta dalla Proprietà, dal Comune di Bologna e dalla società cooperativa Sumisura.

Il primo esame delle candidature verrà eseguita per verificare la presenza dei requisiti e delle condizioni di sostenibilità economica, oltre che dal matching con le tipologie di alloggi disponibili.

La Commissione valuterà le domande e selezionerà 40 candidati che parteciperanno ad un percorso di progettazione partecipata (link alla sezione) degli spazi e della comunità, fino alla stesura collettiva della Carta dei Valori e del Regolamento di Coabitazione di Porto 15.

Il percorso di progettazione partecipata è suddiviso in due fasi, alla seconda fase accederanno 18 candidati (pari al numero di alloggi disponibili) che avranno seguito almeno il 75% dei laboratori della prima fase e che saranno interessati a proseguire il percorso.

I candidati che avranno portato a termine anche la seconda fase del percorso partecipativo, cd. del Consolidamento della comunità di cohousing, riceveranno dalla Proprietà una proposta di locazione che, in caso di accettazione, si concluderà con la sottoscrizione del contratto.

COSAQUANDO
Ricezione delle Candidature Scadenza: 8 febbraio 2016 - ATTENZIONE NUOVA SCADENZA 7 MARZO 2016 
Verifica ammissibilità e ordinamento delle candidature Entro 30 giorni dalla scadenza dell’avviso
Laboratori di Cohousing Prima Fase – La COSTRUZIONE marzo - luglio 2016
Laboratori di Cohousing Seconda Fase – Il CONSOLIDAMENTO agosto-novembre 2016
Firma del contratto Entro la data indicata dalla comunicazione di proposta di assegnazione dell’alloggio
Consegna degli appartamenti Contestualmente alla firma del contratto